6ª Maratonina del Vino

 

 

Gara maratonine Nazionale

 

 

Città di Marsala

 

28 Aprile 2019 – Marsala

 

Prova del 18° Grand Prix Sicilia di Mezze Maratone

 

 

 

REGOLAMENTO 2019

 

 

 

  • La società A.S.D. Polisportiva Marsala Doc con il patrocinio del Comune di Marsala e con l’egida della FIDAL, organizza il 28 Aprile 2019 la “6ª Maratonina del Vino” - corsa su strada Km 21,097.

  • La manifestazione è valida come 5a prova del 18o Grand Prix Sicilia di Mezze Maratone.

 

 

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

 

ATLETI TESSERATI IN ITALIA

 

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’organizzazione delle manifestazioni” emanate dalla Fidal, possono partecipare atleti tesserati in Italia limitatamente alle persone da 18 anni in poi in possesso di uno dei seguenti requisiti

 

Atleti tesserati per il 2019 per società affiliate alla FIDAL

 

Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata a:

 

a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e

 

 

 

conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

 

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

 

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

 

 

 

Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della “RUNCARD”, a:

 

a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

 

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

 

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

 

ATLETI NON TESSERATI IN ITALIA

 

Possono partecipare gli atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia, limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti:

 

Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf. All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare:

 

  • l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla Iaaf. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale.

 

Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della “RUNCARD”, a:

 

a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

 

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

 

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

 

ATLETI DISABILI

 

 

 

d) Atleti disabili tesserati per il 2019 con Società affiliate ad una delle seguenti Federazioni Sportive Paralimpiche riconosciute dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico): FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, FISDIR ( Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale) e FSSI Federazione nSport Silenziosi d'Italia). In tal caso gli atleti dovranno presentare copia del tesseramento in corso di validità 2019, o dichiarazione di tesseramento su carta intestata della società con timbro e firma del Presidente

 

 

 

Note sulla partecipazione.

 

 

 

In ottemperanza alle norme sanitarie in materia sportiva e di sicurezza, non sarà consentito ai non iscritti e comunque, a chiunque si trovi sprovvisto del pettorale, di correre lungo il percorso di gara. Tutti coloro che si troveranno in queste condizioni saranno perentoriamente invitati ad uscire. Non sarà consentito ai tecnici degli atleti o ad altri accompagnatori di transitare con biciclette o altri mezzi all’interno del percorso, pena la squalifica degli atleti interessati e la denuncia dei non autorizzati al transito all’autorità giudiziaria.

 

 

 

La manifestazione sarà controllata dal Gruppo Giudici Gara di Trapani. Ad ogni atleta sarà consegnato un chip elettronico che dovrà indossare durante la gara e restituire all’arrivo.

 

La omessa consegna del chip comporterà un addebito di € 18,00 che ci riserveremo di richiedere in un secondo momento alla società di appartenenza nel caso di partecipanti al Grand Prix, al singolo atleta nel caso di iscritti Runcard.

 

A tutti i partecipanti verrà assegnato un pettorale di gara. È consentita la sostituzione durante la riunione giuria e concorrenti. Lo scambio del pettorale assegnato senza la preventiva comunicazione, comporta la squalifica degli atleti.

 

 

 

 

Quote e Chiusura Iscrizioni.

 

La quota di partecipazione alla manifestazione è stabilita in €. 20,00 per le iscrizioni che perverranno entro le ore 24:00 di venerdì 26 Aprile. Per le iscrizioni pervenute entro le ore 24:00 di MERCOLEDI' 24 Aprile, verrà applicata la tariffa agevolata di €. 15,00.

 

SI EFFETTUA IL PROLUNGAMENTO DELLE ISCRIZIONI FINO A MERCOLEDI' A TARIFFA AGEVOLATA STANTE LE FESTIVITA' PASQUALI -

 

Modalità di pagamento:

 

Le Società e gli atleti singolarmente iscritti potranno effettuare il pagamento tramite bonifico bancario intestato a:

 

 

ASDMarsalaDOC c/c b. n. __000300759632__ presso labanca UNICREDIT filiale di MARSALA N° __23315___cod. IBAN IT 88 M 02008 25904 000300759632

 

Viale Olimpia, c/o Palaz. dello Sport

 

91025 Marsala (TP)

 

Causale: “Iscrizione 6^ Maratonina del vino”

 

 

Copia dell'avvenuto bonifico effettuato, deve essere trasmessa alla segreteria TDS, unitamente alla lista d’iscrizione.

 

 

 

Iscrizioni.

 

Le iscrizioni, a firma del presidente di società, dovranno pervenire al fax: 095-2937008 oppure alla e-mail: sicilia@tds-live.com e dovranno contenere: cognome, nome, categoria, data di nascita, numero di tessera Fidal e indirizzo e-mail di ciascun atleta.

 

Non verranno accettate iscrizioni il giorno della gara.

 

I possessori di Runcard dovranno inoltrare a T.D.S. la copia della tessera e la copia del Certificato Medico Agonistico uso Atletica Leggera. Certificati medici rilasciati per altre discipline sportive non verranno presi in considerazione.

 

SERVIZI COMPRESI NELLA QUOTA D’ISCRIZIONE

 

Medaglia di partecipazione per tutti gli atleti che avranno tagliato il traguardo;

 

Ricco Pacco Gara;

 

Maglietta tecnica per tutti i partecipanti;

 

Ristoro di liquidi intermedio lungo il percorso;

 

Assistenza medica;

 

Pettorale di gara;

 

Servizio di cronometraggio effettuato mediante microchip;

 

Servizi igienici in zona partenza/arrivo.

 

° Sarà consegnata una spugna a partecipante all'atto del ritiro pettorale;

 

Diploma di partecipazione scaricabile sul sito www.tds-live.com.

 

 

 

 

Ritrovo - Ritiro pettorali - Chip – Accoglienza - Pacco gara - Percorso:

 

 

 

Ritrovo è previsto alle ore 8.00 nei pressi della Piazza Mameli (Porta Garibaldi) e dove avverrà la partenza e l'arrivo.

 

 

 

Pettorali e Chip saranno consegnati ad un responsabile di società, in maniera cumulativa:

 

 

 

Sabato 27 aprile presso l’Ouverture della “Cantina Pellegrino” http://www.carlopellegrino.it/ sita in via Lungomare Salinella a partire dalle ore 15.00 alle ore 18.30. In questa fascia oraria saranno organizzate delle visite guidate delle Cantine Storiche.

 

 

 

Domenica 28 aprile , nei pressi di Piazza Mameli dalle ore 7,00 alle ore 8,30.

 

 

 

Pacco gara : sarà consegnato singolarmente agli atleti che avranno tagliato il traguardo e restituito il Chip.

 

 

 

Percorso: OMOLOGATO in conformità al regolamento R.T.I. Emanato I.A.A.F. Per la misurazione delle corse su strada.

 

Tutto pianeggiante, Partenza: Piazza Mameli (Porta Garibaldi) dopo l'arco- via Sibilla- viale Isonzo – Porta Nuova – viale C. Battisti - Isolato Egadi – si attraversa via Cap. V. Falco - via lungomare Salinella fino all’intersezione via Messina Orlando con giro di boa e percorso inverso fino ai Canottieri, si prosegue a destra Lungomare Boeo - via Colonnello Maltese - piazza Piemonte e Lombardo - ci si immette in via M. Nuccio a salire - via Mazzini – P.zza del Popolo - via Vespri ed arrivo in Piazza Mameli (Angolo di via Sibilla). Il giro è di circa 7 km da ripetere 3 volte. .

 

(per i dettagli consultare il sito web: http://asdmarsaladoc.jimdo.com/)

 

 

 

 

 

Partenza: La partenza sarà data alle ore 09:45.

 

 

 

Tempo massimo:

 

 

 

E’ fissato in 3 ore.

 

 

 

Alla distribuzione dei pettorali viene consegnato ad ogni concorrente un chip per il rilevamento del tempo. Questo deve essere portato durante tutto lo svolgimento della gara, pena la squalifica.

 

Tutti i chip dovranno essere riconsegnati all'arrivo. L’omessa consegna del chip comporterà un addebito di € 18,00 che ci riserveremo di richiedere in un secondo momento.

 

 

 

 

 

 

 

Premiazioni riservate ai tesserati FIDAL:

 

Saranno premiati:

 

- Il primo classificato assoluto femminile e maschile.

 

- I primi tre classificati di tutte le categorie femminili e maschili

 

Tra queste premiazioni rientrano gli atleti senior possessori della tessera RUNCARD FIDAL o EPS se tesserati in Italia

 

N.B.: non sono previsti premiazioni in DENARO e i premi non sono CUMULABILI

 

 

 

Nel caso in cui il premio non venga ritirato durante la premiazione, la società organizzatrice non ha più l'obbligo di consegnarlo.

 

 

 

Riconoscimento alla società con il maggior numero di

atleti iscritti alla gara.

 

 

 

RECLAMI

 

Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I.

 

 

 

AVVERTENZE FINALI

 

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione ed ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet http://asdmarsaladoc.jimdo.com/ Inoltre la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall’organizzazione unitamente al pettorali.

 

Esonero di responsabilità

 

 

 

 

 

 

L’organizzazione pur prodigandosi attivamente per la buona riuscita della manifestazione, declina ogni responsabilità per danni a persone o cose prima, durante e dopo la gara. L’organizzazione si riserva di variare in qualunque momento ogni clausola del presente regolamento per motivi di forza maggiore.  All’atto delliscrizione si accettano automaticamente il regolamento e le condizioni.

 

Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono le Norme Generali per l’organizzazione delle manifestazioni disposte dalla FIDAL e del regolamento generale del 17° Grand Prix Sicilia di mezze maratone 2018.

 

 

L’organizzazione